Ingresso abbonati

Username:  
Password:      

Le banche dati di Westminster
(Attualmente sono presenti 83.062 documenti)
  

>> Ricerca avanzata   >> Chiedi a noi

Prima Pagina

15/06/2021

G7: Cornovaglia, Regno Unito, 11-13 giugno 2021

Il vertice del G7 ospitato dalla presidenza del G7, che quest'anno è esercitata dal Regno Unito, si tiene dall'11 al 13 giugno a Carbis Bay, Cornovaglia.

A rappresentare l'UE saranno il presidente del Consiglio europeo Charles Michel e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.

Il Regno Unito ha invitato i leader di Australia, India, Corea del Sud e Sudafrica a partecipare a una parte della riunione in qualità di paesi ospiti.

Si prevede che al termine del vertice i leader adottino un comunicato dei leader.

Il tema generale della presidenza del Regno Unito è "ricostruire meglio" dopo la pandemia e sarà approfondito in tutte e sei le sessioni di lavoro.

2X Challenge: 2X Challenge è stata fondata dalle Development Finance Institutions dei Paesi del G7 al fine di favorire la mobilitazione di maggiori risorse a favore degli investimenti che consentano alle donne di accedere a opportunità di imprenditorialità e di leadership, posti di lavoro di qualità e prodotti e servizi in grado di migliorare la loro partecipazione allo sviluppo economico. Per maggiori informazioni su 2X Challenge e sui criteri di classificazione degli investimenti 2X consultare: https://www.2xchallenge.org/.

Il 9 giugno, 2X Challenge, fondata dalle Development Finance Institutions (DFI) dei Paesi del G7, ha annunciato oggi che intende mobilitare 15 miliardi di dollari per investimenti con approccio di genere a favore delle donne dopo aver superato del 100 per cento il suo obiettivo originario. In occasione del lancio della nuova 2X Challenge in programma, l’organizzazione ha dichiarato che cercherà di raccogliere almeno altri 15 miliardi di dollari entro la fine del 2022 con nuovi membri che si uniscono all’iniziativa.

L’organizzazione ha affermato di aver mobilitato 7 miliardi di dollari tra il 2018 e il 2020 più altri 3 miliardi da investitori privati che hanno riconosciuto il valore degli investimenti a favore delle donne nei Paesi in via di Sviluppo. 

Nel corso degli ultimi 3 anni oltre 200 operazioni sono state giudicate idonee secondo i criteri di investimento 2X. Le imprese dell’America Latina hanno beneficiato della maggior parte dei finanziamenti 2X, seguite da quelle dell’Africa subsahariana, dove il volume di operazioni è quadruplicato negli ultimi 12 mesi.

I fondatori della 2X Challenge oggi hanno affermato che il nuovo obiettivo decisamente più ambizioso evidenzia il successo degli investimenti secondo un approccio di genere per sostenere le donne nell’accesso a posti di lavoro di qualità, nel costruire imprese resilienti e gestire l’impatto devastante della pandemia da COVID-19.

Nel suo intervento in occasione del lancio del nuovo target della 2X Challenge, Bogolo Kenewendo, celebre economista di fama mondiale ed ex Ministro degli Investimenti, del Commercio e dell’Industria del Botswana, ha dichiarato: “La definizione e l’implementazione dei piani di ripresa economica post COVID-19 offrono un’opportunità unica per lavorare su una trasformazione economica strutturale al fine di promuovere economie inclusive attraverso l’attività economica delle donne. È un’occasione che non dovremmo sprecare.”

 

Gestito e realizzato da Elabora.org