Ingresso abbonati

Username:  
Password:      

Le banche dati di Westminster
(Attualmente sono presenti 84.585 documenti)
  

>> Ricerca avanzata   >> Chiedi a noi

Prima Pagina

23/11/2021

INAIL: Stati generali sulla prevenzione partecipata

La battaglia contro le morti sul lavoro si vince tutti insieme: lavoratori, datori di lavoro, aziende, associazioni, sindacati e istituzioni. È questo il messaggio che ha fatto da filo conduttore alla conferenza stampa di presentazione degli Stati generali sulla prevenzione partecipata in programma al Palazzo Ducale di Urbino dal 4 al 6 maggio 2022. A promuoverli sono la Fondazione Rubes Triva, ente bilaterale paritetico per la formazione dei lavoratori, e l’Università degli Studi di Urbino, attraverso l’Osservatorio Olympus per il monitoraggio permanente della legislazione e giurisprudenza sulla sicurezza del lavoro.

Come illustrato da Paolo Pascucci, presidente del Comitato tecnico scientifico degli Stati generali di Urbino, il percorso di avvicinamento alle tre giornate di maggio sarà caratterizzato dalla possibilità di condividere spunti e proposte sulla piattaforma online “Costruiamo assieme la prevenzione”. Le considerazioni inviate saranno raccolte, presentate e discusse in un webinar in programma il 3 febbraio 2022 al quale è già possibile iscriversi e contribuiranno alla costruzione di un percorso condiviso il cui approdo sarà la prima edizione del Festival della salute e sicurezza sul lavoro, dove il tema della prevenzione partecipata sarà affrontato in tavole rotonde con rappresentanti delle istituzioni, del mondo accademico e delle parti sociali, articolate in quattro sessioni dedicate alla regolarità del lavoro e alla tutela della salute e sicurezza, ai nuovi rischi e all’evoluzione organizzativa, alla formazione per la salute e sicurezza e alle possibili riforme.

Per rendere operativi gli auspici di una sicurezza partecipata l’evento di maggio, oltre a essere il punto di arrivo di questo cammino condiviso, coinciderà anche con la partenza della Scuola di alta formazione in salute e sicurezza sul lavoro della Fondazione Rubes Triva, un percorso biennale della durata complessiva di 100 ore, articolato in corsi, seminari e webinar e rivolto a tutte le figure della sicurezza. “Questo innovativo progetto di formazione partecipata, che abbiamo sviluppato in collaborazione con l’Osservatorio Olympus – ha spiegato il direttore della Fondazione, Giuseppe Mulazzi – si caratterizza per il concetto di partecipazione dei lavoratori e risponde alla necessità di migliorare la qualità della formazione in materia di salute e sicurezza, andando oltre il dettato normativo”.

Festival internazionale della salute e sicurezza sul lavoro

Costruiamo assieme la prevenzione

 

Gestito e realizzato da Elabora.org