Ingresso abbonati

Username:  
Password:      

Le banche dati di Westminster
(Attualmente sono presenti 90.380 documenti)
  

>> Ricerca avanzata   >> Chiedi a noi

Prima Pagina

20/02/2024

OCSE: liberalizzazione del commercio dei servizi

OECD Services Trade Restrictiveness Index: Policy trends up to 2024  - Il numero complessivo di riforme di liberalizzazione del commercio dei servizi attuate nel 2023 è stato inferiore a quello dell’anno precedente, ma l’impatto aggregato delle politiche di liberalizzazione ha comunque superato moderatamente l’introduzione di nuove restrizioni.

I nuovi sforzi di liberalizzazione nel 2023 hanno contribuito ad allentare gli ostacoli normativi in alcuni paesi, in particolare per quanto riguarda i servizi legati alle infrastrutture, come l’edilizia, l’architettura e i servizi di ingegneria. Questi sviluppi positivi sono stati tuttavia controbilanciati da una serie di nuove barriere in diversi paesi, tra cui quelle legate al controllo degli investimenti diretti esteri che interessano settori di servizi quali i servizi informatici, le telecomunicazioni, i trasporti e le banche commerciali. Allo stesso modo, secondo l’OCSE, le norme sui flussi di dati transfrontalieri, sul commercio digitale e sull’ingresso nel mercato per le piattaforme di e-commerce straniere sono state inasprite, aggravando le sfide affrontate dai fornitori di servizi globali.

Gestito e realizzato da Elabora.org